Marvel's Spider-Man Remastered su PS5: un video confronto con la versione originale

Marvel's Spider-Man Remastered messo a confronto diretto con la versione originale su PS4 alla ricerca delle differenze.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   01/10/2020
179

Marvel's Spider-Man Remastered si è mostrato ieri, praticamente per la prima volta, con un trailer del gameplay, e oggi lo vediamo protagonista in un video confronto tra la nuova versione PS5 e quella originale su PS4, che consente di fare alcune valutazioni.

Dopo il video in modalità 60 fps mostrato ieri alcune differenze sono risultate subito palesi, prima fra tutti, nel bene e nel male, quella riguardante il confronto fra il nuovo e il vecchio Peter Parker, che ha peraltro scatenato una massa di utenti furiosi contro Insomniac per la trasformazione totale del modello usato per il protagonista.

Nel video si cerca di fare un parallelo abbastanza diretto tra le due versioni, andando a ricercare sul Marvel's Spider-Man per PS4 le stesse inquadrature e situazioni mostrate da Sony nel video gameplay di ieri, in modo da trarre alcune conclusioni sul lavoro svolto per la nuova versione.

Questi sono i punti principali che emergono dalla disamina delle due versioni:

  • La distanza visiva è migliorata, con maggiori dettagli su PS5
  • Alcune ombre sulla distanza non compaiono su PS5
  • L'aspetto del gioco risulta in qualche modo più grigio sulla Remastered, forse per la diversa condizione meteorologica nel video ma forse anche per filtri differenti
  • Il modello di Peter Parker è cambiato (e questo l'abbiamo ben notato un po' tutti)
  • Alcune texture sono state migliorate
  • La versione PS5 gira a 60 fps in performance mode
  • Riflessi in ray tracing su PS5, ma non presenti in performance mode a 60 fps
  • Rimozione del filtro giallastro presente in alcune scene nell'originale

Marvels Spider Man Remastered 4