Medal of Honor Above and Beyond: la VR è "la piattaforma perfetta per gli sparatutto"

Il director di Medal of Honor Above and Beyond afferma che la VR è la piattaforma perfetta per gli sparatutto in prima persona.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   11/12/2020
10

Peter Hirschmann, director di Medal of Honor Above and Beyond - nuovo sparatutto di Respawn in esclusiva per VR - ha detto la sua sulla realtà virtuale e sugli FPS in un'intervista a PCGamesN. A suo parere, la VR è la miglior piattaforma nella quale sviluppatore un gioco di tal genere, oggigiorno. Spiega infatti che la VR è una piattaforma in grado di presentarsi senza ostacoli ai giocatori.

Hirschmann afferma che, nel momento del quale si indossa un visore, non è necessaria alcune spiegazione aggiuntiva. La sensazione di immersività è potenziata anche dalla latenza quasi nulla, a suo dire, che permette un tracking del controller 1:1 che mostra all'utente esattamente la posizione delle mani nello spazio virtuale, piuttosto che delle approssimazioni basate sui dati dell'accelerometro.

In Medal of Honor Above and Beyond, ad esempio, il giocatore può vivere un'esperienza di alta qualità ricaricando l'iconico fucile della Seconda Guerra Mondiale, l'M1 Garand. Il giocatore non deve premere un pulsante per attivare l'animazione di ricarica, ma deve manualmente togliere il caricatore vuoto, inserire quello nuovo e tirare il grilletto per caricare l'arma. Questo procedimento richiede tempo e impegno in VR, come nella vita reale.

Hirschmann spiega poi che la VR ha offerto a Respawn la possibilità di rivisitare la Galleria di Medal of Honor che nei giochi passati era una collezione di fotografie e filmati che illustravano gli eventi storici della Seconda Guerra Mondiale. Per il nuovo gioco, Respawn ha voluto realizzare un intero documentario, facendo volare veterani della guerra in location chiave della Francia e filmato con una camera a 360 gradi, così da permettere ai giocatori di avere una visuale completa dei campi di battaglia così come sono oggi.

Vi ricordiamo inoltre che Medal of Honor Above and Beyond richiede molto spazio per essere istallato, più di quanto vi aspettereste.