Mercato dei videogiochi 2022: PC Gaming in calo a causa dei browser game, male il settore console

Il mercato dei videogiochi nel 2022 ha visto un calo del PC Gaming, a causa del crollo dei browser game, e un calo anche nel settore console.

Mercato dei videogiochi 2022: PC Gaming in calo a causa dei browser game, male il settore console
NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   28/11/2022
40

La compagnia di analisi del mercato dei videogiochi Newzoo ha pubblicato il suo resoconto sul mercato dei videogiochi nel 2022, mostrando il calo del settore PC Gaming, sceso sotto alla soglia psicologica del 20% a causa del crollo dei browser game, e quello del settore console, che ha fatto registrare un -2,2% anno su anno.

Importante sottolineare come il PC Gaming sia cresciuto nel settore tradizionale, quello dei giocatori core, che ha fatto registrare un +1,6% anno su anno, raggiungendo i 38,1 miliardi di dollari di ricavi.

Comunque sia le stime di Newzoo parlano di un totale di 196,8 miliardi di dollari di ricavi dell'industria nel 2022 (+2,1% anno su anno), il 53% dei quali fatti dal settore del mobile gaming per 103,5 miliardi di dollari, con una crescita del 5,1% anno su anno, la più sostenuta.

La ripartizione del mercato dei videogiochi nel 2022 secondo le stime di Newzoo
La ripartizione del mercato dei videogiochi nel 2022 secondo le stime di Newzoo

Il settore console ha prodotto ricavi per 52,9 miliardi di dollari, conquistando il 27% del mercato, mentre i browser game rappresentano il fanalino di coda dell'industria, almeno tra i segmenti rilevati, con un sonoro -16,9% anno su anno, per un totale di appena 2,3 miliardi di dollari.