New World: Jeff Bezos elogia Amazon Games, "dopo tanti fallimenti abbiamo avuto successo"

Jeff Bezos, il fondatore e presidente di Amazon, si congratula con gli sviluppatori di New World, il nuovo MMO realizzato da Amazon Games.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   03/10/2021
78

Jeff Bezos, il fondatore e presidente di Amazon, è intervenuto su Twitter per complimentarsi con il team di Amazon Games per il lancio di New World, ritenuto come il primo successo dopo tanti fallimenti.

I server di New World hanno ufficialmente aperto i battenti il 28 settembre, registrando già al day one oltre un milione di giocatori, un risultato davvero notevole e inaspettato.

"Dopo tanti fallimenti e battute d'arresto nel gaming abbiamo avuto successo. Sono così fiero del team per la sua tenacia. Considerare le battute d'arresto come ostacoli utili che spingono all'apprendimento. Qualunque siano i vostri obiettivi, non mollate mai a prescindere da quanto diventi dura", le parole di Bezos, che inoltre ha allegato al tweet due articoli a riprova delle sue affermazioni. Il primo, di Bloomberg e uscito otto mesi prima il lancio di New World, affermava che Amazon non era assolutamente adatta a produrre giochi, mentre il secondo di CNBC elogia l'MMO dopo l'apertura dei server.

Dopo i flop di Breakaway e, soprattutto, di Crucible, effettivamente New World è stato accolto più che positivamente. C'è da dire che il successo di un progetto ambizioso come un MMORPG lo si valuta sul lungo periodo. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, New World quantomeno è partito con il piede giusto in termini di vendite.

L'altro lato della medaglia tuttavia è che la grande affluenza di pubblico, forse inaspettata dalla compagnia, ha messo in difficoltà Amazon Games, con server sovraffollati, code di attese lunghe ore e sviluppatori costretti a combattere a chi fa finta di non andare AFK pur di non effettuare il log-out.