Nintendo non sarà presente al Tokyo Game Show 2021, arriva la conferma

Nintendo ha confermato che non sarà presente in forma ufficiale al TGS 2021, ma i giochi Nintendo Switch da parte di altre compagnie ci saranno.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/09/2021
54

Nintendo ha confermato in via ufficiale che non sarà presente al Tokyo Game Show 2021, cosa che risultava ormai altamente probabile ma che riceve dunque conferma da un tweet pubblicato direttamente dalla compagnia per fare chiarezza.

Del Tokyo Game Show 2021 è stato pubblicato già il calendario completo della manifestazione, dunque l'assenza di Nintendo risultava chiara anche da lì, ma vista l'importanza della compagnia in ambito nipponico aspettavamo comunque una conferma ufficiale, che è arrivata in queste ore attraverso i canali social della casa di Kyoto.

Questo ovviamente non significa che Nintendo Switch non sarà presente all'evento: la centralità della console Nintendo in Giappone garantisce ampio spazio all'interno del TGS 2021 anche senza la presenza ufficiale della compagnia produttrice.

Semplicemente, non sarà presente Nintendo in forma ufficiale, ma i giochi per Nintendo Switch da parte di altre compagnie saranno comunque presenti, e sospettiamo anche in grande quantità, visto lo strapotere della console in questione in patria.

Sembra che Nintendo sia comunque presente parzialmente in una certa forma: in base a quanto riferito anche dal tweet, la compagnia coopererà con alcuni partner per presentare alcuni giochi indie, a quanto pare.

Nel frattempo, sono invece confermate le presenze di Capcom, Bandai Namco, Sega, Konami, 505 Games e Square Enix, di cui abbiamo visto la lineup prevista. Tra i produttori sarà presente solo Microsoft con una presentazione dedicata a Xbox, che sembra però destinata ad essere di importanza marginale per gli utenti occidentali.