Nintendo deve tenersi al passo con il cloud gaming, dice Furukawa 42

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha fatto presente come la compagnia abbia necessità di stare al passo sul fronte tecnologico con il cloud, sebbene Miyamoto sia parso molto più tranquillo su questo fronte.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/07/2019

Il presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, è consapevole dell'importanza crescente ricoperta dal cloud gaming nell'industria videoludica, come ha affermato anche nel corso di un recente meeting finanziario della compagnia.

"Non ci aspettiamo che tutti i titoli diventino basati sul cloud nell'immediato futuro", ha affermato Furukawa, "ma la tecnologia sta avanzando sicuramente. Vediamo un futuro in cui il cloud e le tecnologie di streaming si svilupperanno sempre più come metodi di distribuzione dei giochi", ha aggiunto il presidente di Nintendo, "dobbiamo stare al passo con questi cambiamenti nell'ambiente. Detto questo, se questi cambiamenti incrementeranno la popolazione globale dei videogiocatori, questo ci darà semplicemente maggiori opportunità di approccio a nuove sezioni di pubblico in tutto il mondo con i nostri hardware e software integrati, grazie all'intrattenimento unico che Nintendo è in grado di fornire".

Shigeru Miyamoto prende la cosa invece con maggiore filosofia e calma, a quanto pare. Sebbene si renda conto che "il cloud gaming si diffonderà nel futuro", ha aggiunto che questa tecnologia non dovrà sostituire necessariamente console come Nintendo Switch: "Non ho alcun dubbio sul fatto che continueranno ad esserci giochi che sono divertenti perché funzionano in locale e non sul cloud", ha affermato, "crediamo che sia importante continuare a utilizzare questi ambienti tecnologici diversi per creare dell'intrattenimento unico che può essere fatto solo da Nintendo".

#Nintendo

Nintendo