now.gg, il cloud gaming arriva su iOS e Android con la tecnologia nowCloud OS

Disponibile a partire da oggi, now.gg porta il cloud gaming sui dispositivi iOS e Android grazie alla tecnologia nowCloud OS, già utilizzata da Disney, Plarium e diverse altre aziende.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   04/06/2021
10

now.gg è la nuova piattaforma di cloud gaming per i dispositivi iOS e Android, che consente di giocare in streaming con la qualità dei terminali più sofisticati, a prescindere dallo smartphone o dal tablet che utilizziamo.

In maniera simile a xCloud, il servizio di cloud gaming di Microsoft, now.gg punta a rivoluzionare l'attuale modello di business, mettendo a disposizione degli sviluppatori nuove soluzioni per l'accessibilità, la condivisione e la monetizzazione. Ecco il comunicato stampa:

Già adottato dai principali sviluppatori di giochi come Perfect World, PerBlue e Lilith Games, il cloud mobile di now.gg mira a rivoluzionare il modo in cui gli sviluppatori di giochi per dispositivi mobili possono raggiungere nuovi utenti in tutto il mondo.

Per la prima volta in assoluto, attraverso il cloud mobile now.gg gli sviluppatori di giochi possono offrire agli utenti finali la stessa grafica e le stesse elevate prestazioni indipendentemente dal dispositivo utilizzato, dal sistema operativo o dai limiti regionali.

now.gg
now.gg

I giocatori possono finalmente giocare su qualsiasi dispositivo mobile o sistema operativo, condividere giochi istantaneamente sui canali social che già utilizzano ed effettuare acquisti in-game attraverso i canali di pagamento che già possiedono.

Oggi, quasi il 40% dei telefoni cellulari non è in grado di supportare e gestire i giochi più potenti e il 60% degli smartphone presenti sul mercato mondiale è di fascia media o bassa. Ciò limita le capacità di calcolo e archiviazione necessarie per godere di un gioco al massimo delle sue possibilità.

Questi problemi possono ora essere superati grazie a now.gg, piattaforma cloud che renderà così accessibili i giochi mobile a oltre un miliardo di possibili utenti.

Oltre a questo, now.gg rende i giochi immediatamente condivisibili attraverso il semplice click di un link. Basta scomodi download o lunghe installazioni. Gli utenti devono semplicemente cliccare su un link per giocare subito ed effettuare acquisti in-app. Facile, semplice e immediato.

È perfino possibile giocare su app di terze parti come Discord e Snapchat senza lasciare la piattaforma.

now.gg
now.gg

Con 1,3 milioni di nuovi utenti che si iscrivono ai social media ogni giorno, gli sviluppatori di giochi possono quindi raggiungere un altro miliardo di giocatori mobile grazie alla condivisione dei loro giochi preferiti attraverso i propri canali social.

Gli sviluppatori di giochi possono monetizzare i loro nuovi utenti con il cloud mobile senza il vincolo delle carte di credito. Il 45% di tutti gli acquisti online viene effettuato tramite portafogli digitali e questo importo dovrebbe raggiungere il 51% entro il 2024.

now.gg offre ai giocatori la libertà di effettuare transazioni attraverso i canali di pagamento digitale presenti già sul cloud, come portafogli digitali, criptovalute o ricariche di gioco. Ciò consentirà agli sviluppatori di attirare molti più nuovi utenti e anche di aumentare i loro margini.

Gli sviluppatori di giochi di tutto il mondo devono semplicemente portare i loro giochi sul cloud now.gg e pubblicare il link sui loro siti web per consentirne a tutti l'accesso immediato.

"Now.gg consente agli sviluppatori di giochi per dispositivi mobili di acquisire un intero spettro di nuovi utenti che altrimenti sarebbero stati limitati dalle specifiche dei dispositivi e dell'app store", ha dichiarato Rosen Sharma, CEO di now.gg.

"Il cloud mobile democratizza l'accesso ai giochi mobile, rimuovendo dall'esperienza di un nuovo gioco tutti i possibili attriti e le problematiche dovute ai requisiti del dispositivo."

"Questo apre una nuova era senza precedenti che dà la possibilità agli sviluppatori di giochi di acquisire un altro miliardo di giocatori su dispositivi mobili. La prossima generazione di giochi per dispositivi mobili è arrivata."