3

NVIDIA e MediaTek si alleano contro Snapdragon X Elite, in arrivo un nuovo SoC

NVIDIA e MediaTek hanno stretto una collaborazione per la creazione di un nuovo SoC ARM che possa competere con Snapdragon X Elite di Qualcomm.

NVIDIA e MediaTek si alleano contro Snapdragon X Elite, in arrivo un nuovo SoC
NOTIZIA di Riccardo Arioli Ruelli   —   14/05/2024

Stando ad un recente report, MediaTek e NVIDIA hanno dato il via ad una collaborazione per la creazione di un nuovo SoC ARM con funzionalità IA avanzate che possa competere sul crescente mercato dei PC basati su intelligenza artificiale.
Il chip potrebbe quindi diventare un diretto concorrente di Snapdragon X Elite, l'atteso SoC sviluppato da Qualcomm. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Un nuovo SoC in arrivo

In passato NVIDIA e MediaTek hanno collaborato nel segmento dell'automotive
In passato NVIDIA e MediaTek hanno collaborato nel segmento dell'automotive

Gli analisti prevedono una crescita esponenziale del segmento dei PC IA da qui al 2027 e sempre più produttori vogliono accaparrarsi la propria fetta di mercato. Stando ad un report di Economic News Daily, NVIDIA e MediaTek hanno stretto una partnership per lo sviluppo di un nuovo chip ARM che possa competere con i principali concorrenti ed in particolare con Snapdragon X Elite di Qualcomm, recentemente messo alla prova da Control.
Le due aziende avevano già collaborato in passato per la produzione di chip dedicati al mondo dell'automotive.

Secondo quando riportato, il SoC - ancora senza nome - dovrebbe utilizzare il processo produttivo a 3 nanometri di seconda generazione targato TSMC, proprio come il nuovo Apple M4.
Il design del chip dovrebbe essere finalizzato nel terzo quadrimestre dell'anno in corso, con le fasi di verifica previste nel quarto e con l'avvio della produzione nella prima parte del 2025.

Cosa possiamo aspettarci?

Il Dimensity 9300 di MediaTek
Il Dimensity 9300 di MediaTek

Gli ottimi risultati raggiunti da MediaTek negli ultimi anni, in particolare con il Dimensity 9300, abbinati alle competenze di NVIDIA nel campo dell'intelligenza artificiale e della grafica, potrebbero consegnarci un nuovo SoC in grado non solo di competere con la concorrenza, ma addirittura capace di stupire sul fronte delle prestazioni.

Stando al report, il chip di NVIDIA e MediaTek potrebbe avere un prezzo unitario di 300 dollari, il che lo renderebbe un componente piuttosto costoso. Al momento però non ci sono ulteriori informazioni disponibili e bisognerà attendere future comunicazioni. Come sempre vi terremo aggiornati.