NVIDIA GeForce RTX 4000: i consumi potrebbero arrivare alle stelle

A quanto pare le NVIDIA GeForce RTX 4000 saranno estremamente potenti, ma i consumi potrebbero farsi davvero elevati

NOTIZIA di Mattia Armani   —   08/11/2021
87

Se c'è una cosa su cui sembrano essere d'accordo quasi tutti i rumor sulle schede video di prossima generazione, questo è un aumento di potenza quasi doppio che sembra porterà anche a un drastico aumento dei consumi, nonostante il passaggio ai transistor a 5 nanometri.

Nel caso specifico delle NVIDIA GeForce RTX 4000, qui tutti i ">rumor sulla presunta potenza smisurata delle nuove GPU Lovelace, secondo quanto riportato dal piuttosto affidabile leaker Greymon55 possiamo aspettarci di vedere consumi quasi raddoppiati rispetto ai modelli attuali. Ben più, quindi, di quel 30% di incremento preventivato per schede forse pensate per opporsi al possibile passaggio a un design multi chip module, presumibilmente in arrivo in casa NVIDIA solo con le GPU Hopper, per le nuove Radeon con architettura RDNA 3.

L'adattatore per il connettore a 12-pin delle NVIDIA GeForce RTX 3000 Founders Edition
L'adattatore per il connettore a 12-pin delle NVIDIA GeForce RTX 3000 Founders Edition

Nel frattempo anche sugli alimentatori da gioco stanno comparendo connettori PCIe da 12 pin, già visti sulle NVIDIA GeForce Founders Edition, che aumentano il wattaggio a 600 W su singolo cavo, forse in funzione del cable management, forse di consumi che potrebbero farsi estremi in overclock. D'altronde parliamo di consumi stock, per modelli di punta come un'eventuale GeForce RTX 4090, che potrebbero andare da oltre 400 fino proprio a 600 watt.