One Piece è entrato nella sua fase finale, stando a Eiichirō Oda

A quanto pare presto vedremo la fine della serie giapponese One Piece, visto che il suo autore ha annunciato che è entrata nella fase finale.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   04/09/2021
108

Eiichirō Oda, l'autore del manga One Piece, ha annunciato candidamente su Twitter che le avventure di Rufy Cappello di paglia e ciurma sono entrate nella loro fase finale, facendo capire che presto ne vedremo la conclusione. Considerate che stiamo parlando di un'opera iniziata nel 1997 e che vanta diversi record come quello di essere il manga più venduto di sempre, nonché uno dei più longevi.

Del resto le rivelazioni dell'ultimo arco narrativo avevano fatto sospettare a molti che il momento della fine fosse vicino. La conferma di Oda è arrivata in un messaggio celebrativo del lancio del 100° volume della serie. Oda ha scherzato sullo spazio occupato dai cento volumi e ha ribadito il suo impegno verso la serie e tutti i fan che lo hanno seguito finora. A far sobbalzare gli anime (scusate il terribile gioco di parole) è stato però una piccola parte del testo: "La storia è nella fase finale".

Sarebbe pure ora di vedere la fine di One Piece, anche se non è facile capire a quanto corrisponda questa "fase finale" per oda, in termini di altri volumi che ci aspettano. Certo, molti dei suoi primi lettori ormai si sono fatti grandi, considerando che sono passati quasi venticinque anni dal primo volume. Del resto siamo tutti curiosissimi di capire cosa ci sarà alla fine di questo lungo viaggio.