OnePlus: licenziamenti in Europa e pesante ridimensionamento dei team dopo il lancio di OnePlus 8 18

OnePlus procede a un grosso ridimensionamento degli uffici europei, spostando il quartier generale e riducendo fortemente la presenza di personale nei paesi del Vecchio Continente.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   26/04/2020

OnePlus 8 è appena stato lanciato ma la compagnia sembra attraversare una pesante ristrutturazione, con licenziamenti di massa in Europa e un ridimensionamento importante dei team locali e della presenza di OnePlus sul mercato del Vecchio Continente.

In base a quanto riferito da diverse fonti, sembra che OnePlus abbia effettuato dei tagli di personale molto consistenti, portando a una riduzione fino all'80% dei dipendenti in diversi uffici europei come Regno Unito, Francia e Germania, con lo spostamento del quartier generale che potrebbe essere piazzato a Helsinki.

Alla luce di questo, sembra che il ridimensionamento non abbia colpito invece Danimarca, Finlandia, Olanda e Belgio, evidentemente con uno spostamento delle aree di influenza verso il nord Europa, considerando che sostanziosi licenziamenti avevano colpito in passato anche le divisioni in Italia e Spagna.

Contattata da Engadget, OnePlus ha risposto, attraverso un portavoce, sostenendo che tutto questo rientra in una "ristrutturazione standard" della compagnia in Europa. "L'Europa è un mercato molto importante per noi e lo è sempre stato dall'inizio di OnePlus", ha riferito il portavoce, "Stiamo effettuando un po' di ristrutturazione strategica in Europa e infatti stiamo anche assumendo personale".

La questione potrebbe essere collegata anche all'epidemia da coronavirus che ha ovviamente contratto il mercato, ma il ridimensionamento di OnePlus in Europa è partito anche da prima. Come fa notare Engadget, anche la difficoltà nell'effettuare e sostenere accordi con i Carrier nelle varie zone europee è sintomatica di una penetrazione nel mercato europeo che sembra incontrare più problemi del previsto.

OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro intanto sono disponibili sul mercato e ne abbiamo riportato scheda tecnica e prezzi, con tanto di arruolamento di Robert Downey Jr. protagonista di un simpatico spot televisivo.