Playground Games assume ex dipendenti di BioWare, Guerrilla Games e altri studi famosi

Playground Games, il team di Forza Horizon, è al lavoro su un nuovo action RPG non ancora annunciato

NOTIZIA di Davide Spotti —   30/07/2018
34

Lo studio britannico Playground Games ha assunto nuovi sviluppatori per lavorare a un nuovo action RPG non ancora annunciato. Il team ha reclutato professionisti provenienti da studi come BioWare, Rocksteady, Ninja Theory, Guerrilla Games, e Motive Studio.

Del nuovo progetto si era già vociferato lo scorso autunno, quando erano state confermate le assunzioni di alcuni sviluppatori di GTA 5, Metal Gear Solid e Hellblade: Senua's Sacrifice.

La lista dei nuovi assunti include l'environment artist Scotty Brow, in passato impegnato nelle fila di EA Motive. Nel suo curriculum anche BioWare, Electronic Arts e Midway Games. Ad affiancarlo ci sarà il lead environment artist Noel Lukaswich, che ha lasciato BioWare dopo aver avuto l'occasione di lavorare ai quattro capitoli di Mass Effect.

Il director Martin Lancaster proviene da Rocksteady Studios, dove ha lavorato in qualità di senior scriptwriter e lead scripwriter su Batman Arkham Knight e Batman Arkham VR. Chris Goodall arriva da Ninja Theory e assumerà il ruolo di animatore. In passato ha lavorato a Enslaved: Odyssey to the West, DmC: Devil May Cry e Hellblade: Senua's Sacrifice.

Nel team del controllo qualità entrerà il lead technician Rob den Dekker, ex dipendente di NaturalMotion, Microsoft e Lionhead. L'ultima new entry è l'UI Artist Joe McKernan, che torna a lavorare in Playground a distanza di quattro anni. Dopo aver collaborato allo sviluppo dei primi due capitoli di Forza Horizon, nel 2014 aveva lasciato l'azienda per unirsi a Guerrilla Games e contribuire allo creazione di Horizon Zero Dawn. In seguito è stato assunto da Bungie per lavorare su Destiny 2.

"Sono molto soddisfatto della qualità del team che stiamo costruendo qui in Playground", ha commentato il director Gavin Raeburn a GamesIndustry. "Grazie ai nostri progetti e alla passione del nostro team, continuiamo ad attrarre talenti di primo livello provenienti da tutto il mondo. È stato un fantastico inizio per il secondo studio e non vedo l'ora di continuare a crescere nei prossimi mesi".

Playground Games Nuovi Sviluppatori