PlayStation Plus: Sony ha rimosso le "date di scadenza" dei giochi nel catalogo?

Sembra non sia più possibile vedere le date di scadenza dei giochi nel catalogo di PlayStation Plus, in attesa di capire se si tratti di un errore o meno.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   24/10/2022
38

Un punto debole dei servizi su abbonamento è il fatto che i giochi inseriti nel catalogo, almeno per quanto riguarda solitamente i third party, sono destinati ad essere rimossi prima o poi, dunque il fatto che Sony sembra abbia tolto le "date di scadenza" visibili per i giochi di PlayStation Plus Extra e Premium può rappresentare un elemento di confusione e scarsa trasparenza per gli utenti.

La questione potrebbe derivare da un semplice errore o da un aggiornamento in corso nell'interfaccia di PS5 e PS4, ma secondo quanto riferito anche da Push Square sembra che la sezione "Last chance to play", ovvero "Ultima possibilità per giocare", presente all'interno della sezione dedicata a PlayStation Plus della dashboard della console non riporti più le date precise in cui i giochi verranno rimossi dal catalogo.

Al momento, Rez Infinite su PS4 viene visualizzato all'interno della sezione in questione, ma anche in questo caso non viene riportata la data precisa di rimozione. Se non si tratta di un problema momentaneo, si tratterebbe di una mancanza importante per gli utenti, che si trovano impossibilitati a sapere quanto tempo hanno a disposizione per giocare i vari titoli nel catalogo.

Un altro esempio, come riferito dall'account Twitter PS Play, è GTA Vice City Definitive Edition, che nel blog nipponico di PlayStation ha la data di scadenza fissata al 20 febbraio 2023 ma ora tale informazione non risulta visibile nell'interfaccia.

D'altra parte, si tratta di un'informazione che non viene mai molto pubblicizzata nemmeno su Xbox Game Pass, il servizio rivale da parte di Microsoft. Anche in questo caso non è dato conoscere la data di scadenza dei giochi in qualsiasi momento, ma questa viene segnalata regolarmente a due settimane dalla rimozione dei titoli dal catalogo, sia all'interno della sezione apposita dell'interfaccia su console, sia nell'app mobile che negli annunci ufficiali attraverso il blog.

In questo momento, invece, pare non ci sia modo di vedere le date di scadenza dei giochi nel catalogo di PlayStation Plus, contrariamente a quanto era possibile fare fino a poco fa.