PlayStation VR, un brevetto fa pensare a pubblicità proiettate nel visore 33

PlayStation VR protagonista di uno strano brevetto che fa pensare alla possibilità di pubblicità proiettate direttamente all'interno della visuale del visore.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   30/06/2020

PlayStation VR potrebbe avere un sistema di pubblicità che vengono visualizzate direttamente all'interno della visuale del visore, in base a un nuovo brevetto registrato di recente da Sony per il suo dispositivo a realtà virtuale.

Il documento in questione è stato registrato il 25 giugno, dunque è decisamente recente, e mostra la possibilità di spazi pubblicitari posti ai margini dello schermo in cui viene visualizzato il gioco. Nell'esempio si vede uno schema di quello che verrebbe visualizzato sullo schermo, con l'immagine di gioco al centro e degli spazi laterali riservati alle pubblicità.

In questa forma, potrebbe trattarsi di banner pubblicitari o piccoli rimandi a qualche elemento promozionale, anche se è difficile immaginare precisamente di cosa si possa trattare, forse di eventuali link e informazioni su promozioni in corso all'interno di servizi Sony e PlayStation Store.

In ogni caso, come sempre per quanto riguarda i brevetti, non è detto che anche questo corrisponda a un progetto veramente in atto da parte di Sony, visto che spesso questi documenti vengono registrati solo in maniera preventiva, per proteggere eventuali idee da applicare in futuro ma che potrebbero non realizzarsi mai.

Nel frattempo proseguono i brevetti sul presunto PlayStation VR 2 su PS5, in attesa del possibile annuncio sul nuovo dispositivo da parte di Sony.

Psvrpatent