PlayStation VR 2 su PS5, due brevetti rivelano body tracking e anti motion sickness

PlayStation VR 2 su PS5 includerà un sistema di body tracking e delle misure anti motion sickness, stando a due brevetti depositati da Sony che ora sono emersi online.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   09/05/2020
73

PlayStation VR 2 su PS5 includerà un sistema di body tracking e una tecnologia pensata per limitare il fenomeno della motion sickness, stando a due brevetti depositati da Sony.

Oltre ai controller di PlayStation VR 2 mostrati in video qualche giorno fa, che consentono di tracciare il movimento delle singole dita, il nuovo visore potrebbe vedere l'applicazione di sensori anche in corrispondenza dei piedi per una piena rappresentazione del nostro corpo nella realtà virtuale.

Dopo il progetto del 2017 che illustrava una nuova tecnologia per eliminare il motion sickness, il nuovo brevetto in tal senso prevede dei sensori che gestiscono l'accelerazione e l'inclinazione della visuale al fine di limitare lo sgradevole fenomeno.

Come sempre accade per i brevetti, è possibile che Sony abbia deciso di utilizzare sistemi del genere su PlayStation VR 2 oppure qualcosa di completamente diverso: parliamo a conti fatti di "bozze" che vengono poi valutate in termini di fattibilità, efficacia e convenienza.