Porno gratis per le zone in quarantena anche in Italia, xHamster vuole aiutare come può i colpiti dal coronavirus 35

xHamster ha deciso di regalare i suoi contenuti porno esclusivi per chi vive nelle zone messe in quarantena a causa della diffusione del coronavirus.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   26/02/2020

Il portale porno xHamster ha deciso di aiutare le zone messe in quarantena a causa del coronavirus regalando abbonamenti Premium. Tra le aree comprese dall'iniziativa c'è anche l'Italia.

Più precisamente ci sono la Lombardia e il Veneto, ossia le regioni italiane che hanno registrato il più alto numero di casi di coronavirus, nonché quelle dove ci sono più paesi in quarantena. L'annuncio è arrivato nella giornata di ieri tramite un tweet, in cui xHamster ha spiegato che l'abbonamento Premium gratuito sarà valido da adesso fino alla fine di marzo "Perché in questo momento la vostra stanza è il luogo più sicuro." Teneri.

Le altre aree del mondo coinvolte nell'iniziativa sono Tehran in Iran, Daegu in Corea del Sud, Wuhan in Cina e Adeje alla Canarie. In caso le zone in quarantena aumentino, xHamster è pronta ad ampliare la sua offerta in qualsiasi momento.

Ovviamente i consigli in questi casi sono sempre gli stessi... non proprio. Sicuramente non avete bisogno di indossare una mascherina per usufruire dei servizi di xHamster, ma dopo è comunque meglio darsi una lavata alle mani.