Project xCloud, stando ai rumor sarà più potente di Google Stadia 31

In occasione della conferenza Microsoft dell'E3 2019, fissata per il 9 giugno alle 22:00 ora italiana, si tornerà a parlare anche di Project xCloud.

NOTIZIA di Davide Spotti —   05/06/2019

Project xCloud sarà tra gli argomenti trattati da Microsoft il prossimo 9 giugno, in occasione della consueta conferenza dell'E3 2019. Nelle ultime ore sono emerse nuove voci di corridoio, suggerite da Brad Sams di Thurrott.

L'insider afferma che durante la diretta ci sarà spazio per nuovi video dimostrativi del servizio e che potrebbe essere più potente di Google Stadia. "Ho sentito che fa meglio dei 10,7 teraflop annunciati da Google", scrive Sams, aggiungendo che "Microsoft condividerà le prime prestazioni di xCloud" durante l'evento.

Per quanto riguarda l'hardware, Microsoft dovrebbe alzare il velo sugli hardware di prossima generazione, Anaconda e Lockhart, anche se a quanto pare non saranno snocciolate specifiche tecniche. "Per chi aspetta di vedere una lista di specifiche, non credo che sia ancora il momento. "La compagnia probabilmente metterà in evidenza le caratteristiche della nuova piattaforma come l'uso degli SSD, l'architettura Navi, Zen 2, la compatibilità con le versioni precedenti e altre componenti della piattaforma AMD."

Stando a quanto riportato da Thurrott, dovrebbe esserci spazio anche per parlare di come gireranno i giochi che al momento girano su Xbox One X e come miglioreranno grafica ed esperienza di gioco. Precedenti rumor indicano che durante la presentazione dovrebbe esserci spazio per 14 giochi first party e tre nuove proprietà intellettuali.

#Microsoft

Microsoft