PS2, GameCube e Game Boy Advance sono ufficialmente retroconsole

Avendo passato i 20 anni di età, PS2, GameCube e Game Boy Advance sono "ufficialmente" retroconsole e possono essere giocate dagli appassionati di retrogaming.

NOTIZIA di Luca Forte   —   16/05/2021
140

Con un divertente annuncio, l'account Twitter dello show Game Center CX ha annunciato che da questo momento in poi aggiungerà PS2, GameCube e Game Boy Advance alla lista delle console "ammesse" in trasmissione. Questo perché, avendo superato i 20 anni di età, le tre gloriose console sono ufficialmente considerate retroconsole.

"Secondo la regola del "sono passati 20 anni dal rilascio dell'hardware", recita il tweet, "Il divieto di usare Playstation 2, Game Cube e Game Boy Advance è stato revocato e potranno essere utilizzati come normale software di sfida!"

PlayStation 2, infatti, è uscita il 4 marzo 2000 in Giappone e entro la fine dell'anno anche nel resto del mondo. Il GameCube è uscito il 14 settembre 2001 in Giappone, il 18 novembre 2001 negli USA e il 3 maggio in Europa.

Il GameBoy Advance, infine, è uscito il 21 marzo 2001 in Giappone e a giugno dello stesso anno nel resto del mondo.

Quanto vi sentite vecchi?