PS5, un brevetto sulla retrocompatibilità con le periferiche PS3 depositato da Sony

A quanto pare Sony ha depositato un brevetto che indica l'arrivo di un sistema di retrocompatibilità per le periferiche PS3 su PS5.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   04/07/2022
18

PS5 potrebbe diventare retrocompatibile con le periferiche di PS3, stando a un brevetto depositato da Sony che indica il funzionamento di dispositivi come DualShock, Media Remote, PlayStation Mouse, EyeToy, PlayStation Move e memory card.

Si tratta per la maggior parte di periferiche per PlayStation 3, il che sembrerebbe suggerire l'idea di un maggiore impegno della casa giapponese sul fronte dell'emulazione della console su PlayStation 5, risolta finora con lo streaming (vedi anche il nostro speciale sul nuovo PlayStation Plus).

PS5, il brevetto con le periferiche PS3
PS5, il brevetto con le periferiche PS3

Certo, è anche possibile che il progetto preveda semplicemente il supporto di determinati dispositivi al fine di garantire una piena retrocompatibilità con i giochi dell'epoca di PS3, ma senza implicare l'arrivo di un'emulazione propriamente detta della piattaforma.

Come sappiamo, a rendere complicato questo tipo di soluzione è la tecnologia proprietaria adottata per PlayStation 3, che sulle prime rappresentò più un limite che non un'opportunità per la console dal punto di vista dello sviluppo dei giochi.