PS5: gli sviluppatori condividono i propri scatti preferiti delle esclusive PlayStation

Gli sviluppatori di tutto il mondo hanno condiviso i propri scatti preferiti realizzati con i giochi esclusivi di PS4 e PS5: quale videogame è il più ritratto?

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   29/12/2020
7

Gli sviluppatori di tutto il mondo hanno rilasciato tramite il PlayStation Blog i propri scatti preferiti provenienti da giochi esclusivi di PS4 e PS5. A spuntarla è Marvel's Spider-Man Miles Morales che è stato scelto quattro volte. A seguire, troviamo tre scatti di Demon's Souls, la prima vera grande esclusiva PS5, e due scatti dedicati a Ghost of Tsushima. Nel mezzo troviamo anche uno scatto per Fall Guys, uno per Nioh 2 e uno per Astro's Playroom.

Le personalità del mondo dei videogiochi chiamate a condividere le proprie fotografie dei giochi PS4 e PS5 sono le seguenti:

  • Hermen Hulst, Head of PlayStation Studios: Astro's Playroom
  • Fumihiko Yasuda, Produttore, Team Ninja: Nioh 2
  • Brian Horton, Creative Director, Insomniac Games: Marvel's Spider-Man: Miles Morales
  • Louis Studdert, Produttore, Toys for Bob: Marvel's Spider-Man: Miles Morales
  • Rafael Grassetti, Art Director, Santa Monica Studio: Marvel's Spider-Man: Miles Morales
  • Benoit Richer, Co-Dev Game Director, Ubisoft: Marvel's Spider-Man: Miles Morales
  • Keith Lee, CEO, Counterplay: Ghost of Tsushima
  • Stuart Whyte, Co-Studio Head, London Studio: Ghost of Tsushima
  • Hideaki Itsuno, Director, Capcom: Fall Guys
  • Ryan Payton, Director, Camouflaj: Demon's Souls Remake
  • Henri Markus, Game Designer di Returnal: Demon's Souls Remake
  • Jason Connell, Creative Director & Art Director per Sucker Punch: Demon's Souls Remake

Gli scatti dei giochi PS4 e PS5, di cui potete vedere qualche esempio in calce, vengono inoltre "spiegati" dagli sviluppatori. Possiamo ad esempio leggere il commento di Rafel Grassetti: "Marvel's Spider-Man: Miles Morales è un gioco perfetto per la modalità foto. Muoversi dondolando per la città è straordinario. Dall'aspetto del titolo e dal modo in cui sfrutta le funzionalità next-gen fino alle straordinarie animazioni, è impossibile non scattare qualche foto mentre giochi a fare il supereroe nella New York della Marvel."

Interessante anche la scelta di Hermen Hulst: "Stavo giocando ad Astro's Playroom, ed ero impressionato da quanto un gioco così incentrato sull'innovativo controller PlayStation 5 potesse riportare alla memoria i ricordi della nostra storia. Poi sono arrivato alla fine del Turbo Trail e ho trovato la piccola squadra di Robo-Helghast. Sono scoppiato a ridere. Ho trascorso MOLTO tempo con gli Helghast durante la mia carriera, ma non mi aspettavo di trovarli lì. Mi hanno colto di sorpresa."

Alcuni scatti, che potete vedere sul PlayStation Blog, non sono in realtà molto artistici, ma di certo sono legati a momenti felici.

Ghost Of Tsushima
Astros Playroom
Demons Souls