Qlash x Milan: I Rossoneri sbarcano nel mondo degli esports

Oggi tramite il proprio sito ufficiale, il Milan ha annunciato il proprio ingresso nel settore degli esports grazie alla nuova partnership con il team Qlash.

NOTIZIA di Francesco Cicculli   —   02/11/2020
2
Milan Esports

Tramite il nuovo accordo, l'AC Milan parteciperà ai tornei competitivi dei maggiori titoli esport sia calcistici come le principali competizioni di FIFA21 sia di altri giochi come nel caso di Brawl Stars.
La maglia rossonera su FIFA21 sarà indossata da Diego Campagnani noto come Crazy Fat Gamer, che lo scorso anno si è classificato primo al mondo su console PS4 e dal pro player Fabio Denuzzo su console Xbox One, che ha ottenuto grandi risultati nel corso della sua carriera. Entrambi i giocatori rappresenteranno il Milan sia nel loro cammino individuale che alle prossime edizioni della eSerieA TIM e della FIFA eClub World Cup.
Inoltre, il team AC Milan Qlash parteciperà alle finali mondiali dello sparatutto Brawl Stars che si disputeranno il 21 e il 22 Novembre a Katowice in Polonia.

Luca Pagano, fondatore e CEO del team Qlash, ha affermato: "Per le aziende tradizionali che hanno il coraggio di mettersi in gioco ed abbracciare l'innovazione, gli Esports possono rappresentare una grande opportunità di crescita.
Siamo molto orgogliosi e felici che l'AC Milan abbia deciso di sceglie il nostro team come suo appoggio nel settore degli Esports, non solo come parte operativa, ma anche sul piano del brand ed a livello commerciale.
Il nuovo team AC Milan Qlash segna una partnership, vera e profonda per la crescita del settore. Per gli sponsor che vogliono investire nel futuro, senza rinunciare al presente o alle loro tradizioni, saremo capaci insieme di offrire il meglio dei due mondi".

Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer dell'AC Milan, ha dichiarato: "Siamo molto felici di annunciare questa nuova partnership con il team QLASH.
Questa partnership rappresenta un ulteriore passo importante nel percorso di modernizzazione ed innovazione del nostro club.
Siamo sicuri che sarà un'esperienza eccitante ed incredibile, sia per noi che per i nostri fan intorno al mondo, e siamo felici di imbarcarci in questa nuova avventura nel mondo degli Esports con una compagnia leader come Qlash".