Samsung Exynos 2200: Il chip con AMD RDNA 2 è rinviato, salta il Galaxy S22?

Samsung Exynos 2200 arriverà in ritardo, con la presentazione del chip con AMD RDNA 2 che è scomparsa misteriosamente.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/01/2022
8

Samsung Exynos 2200, il nuovo SoC con GPU derivata da AMD RDNA 2, doveva essere presentato nei giorni scorsi, ma di fatto è scomparso dai radar in maniera misteriosa, con la compagnia coreana che deve aver valutato necessario un posticipo della presentazione, la quale era stata già annunciata da alcuni teaser.

Ne avevamo parlato proprio qualche giorno fa, quando Samsung aveva pubblicato un misterioso teaser trailer che sembrava puntare all'11 gennaio, in pieno CES 2022, per l'annuncio del suo nuovo chip di alto profilo per gli smartphone, ma qualcosa non dev'essere andato secondo i programmi. I vari teaser e anche il sito ufficiale che era stato predisposto per l'evento sono stati rimossi, in quello che ha tutta l'aria di essere un ripensamento sul programma relativo alla presentazione.

Secondo quanto riferito da Business Korea, riportato da PC Gamer, Samsung avrebbe rimandato il lancio di Exynos 2200, con una comunicazione poco chiara ma che riguarda evidentemente uno spostamento nelle tempistiche: "Stiamo pianificando di svelare il nuovo processore al lancio dei nuovi smartphone Samsung", ha riferito un portavoce, "Non ci sono problemi con la produzione e le performance del prodotto".

In un periodo come questo, i posticipi e le riprogrammazioni degli eventi sono all'ordine del giorno, ma secondo alcuni dietro ci sarebbe anche una volontà di modificare alcuni aspetti tecnici del system on chip: in particolare, si parla di un abbassamento della frequenza da 1.9 a 1.3 GHz, in modo da evitare che i dispositivi raggiungano una temperatura troppo elevata.

Tutto questo, secondo alcuni analisti, taglierebbe ormai fuori Exynos 2200 dai nuovi smartphone in arrivo quest'anno, in particolare dalla serie Samsung Galaxy S22, che potrebbero adottare tutti un modello Snapdragon, per il momento. Attendiamo eventuali informazioni al riguardo.