Sekiro: Shadows Die Twice completato in meno di 40 minuti: nuovo record 17

Uno speedrunner cinese è riuscito a portare a termine un'impresa che sembrava impossibile: ha completato Sekiro: Shadows Die Twice in meno di 40 minuti, stabilendo un nuovo record.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   03/04/2019

Sekiro: Shadows Die Twice è stato completato in meno di 40 minuti da uno speedrunner cinese, che in tal modo è riuscito a stabilire un record incredibile con il titolo di From Software.

LostFeather, questo il nickname del giocatore, ha provato a battere il precedente record di Sekiro: Shadows Die Twice circa cinquanta volte, studiando i percorsi più rapidi e le soluzioni migliori nell'arco di cinque intense giornate di gioco.

Fra le tecniche ideate dallo speedrunner cinese spiccano quelle che gli hanno permesso di evitare il combattimento con tantissimi nemici standard, ma anche uno dei boss, il Toro Ardente, semplicemente effettuando un salvataggio in un preciso momento: un trucco, quest'ultimo, che da solo ha richiesto quindici ore di lavoro.

Evitare il Toro Ardente e utilizzare una tecnica già nota con il Grande Serpente, che induce il boss in pratica a suicidarsi, hanno fatto la differenza e consentito a LostFeather di stabilire un nuovo record di velocità per Sekiro: Shadows Die Twice.