Sifu: un video dietro le quinte sul motion capture del gioco PS5, PS4 e PC

Sifu è protagonista di un nuovo video diario che esplora il dietro le quinte del gioco, incentrato sul motion capture per il nuovo titolo di combattimento.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/10/2021
11

Sifu è un gioco interamente incentrato sul combattimento e le arti marziali, che per essere più autentico possibile ha portato il team a fare un ampio utilizzo del motion capture e di atleti in carne e ossa per riprodurre le mosse sullo schermo in maniera realistica, come vediamo in questo video dietro le quinte.

Sifu è il nuovo action da parte di Sloclap, team che si è già fatto conoscere con Absolver e che ha una certa inclinazione della creazione di giochi basati sul combattimento corpo a corpo con influssi realistici. Questo concetto viene portato avanti anche da Sifu, il nuovo titolo per PC, PS4 e PS5 che mette in scena l'azione di un combattente di arti marziali alle prese con diversi livelli pieni di nemici e minacce varie.

Come abbiamo potuto vedere già dai vari trailer e riportato anche nell'anteprima del nuovo gioco dei creatori di Absolver, Sifu si basa molto sulla qualità delle animazioni e su un certo grado di realismo nella riproduzione del combattimento a mani nude o con l'uso di bastoni e simili. Per riprodurre al meglio questi movimento, Sloclap ha fatto ampio uso di motion capture e proprio su questa tecnologia e sugli atleti utilizzati si basa questo nuovo video diario.

Vediamo dunque un dietro le quinte in compagnia del creative director di Sloclap, Jordan Layani, e del coreografo dei combattimenti Benjamin Colussi. Ogni elemento, dalla forma dei combattimenti fino al feng shui di Wuguan (una scuola di arti marziali cinese), è stato preso in considerazione per creare un gioco di combattimenti Kung Fu autentico, coinvolgente e ricco d'azione, riferiscono gli sviluppatori.

La collaborazione tra Sloclap e Colussi è cominciata mesi fa durante le prime fasi dello sviluppo, con le movenze del personaggio principale ispirate proprio da Benjamin Colussi e dal suo approccio unico al Kung Fu Pak Mei. Per enfatizzare l'autenticità, Colussi e Layani hanno lavorato insieme per restituire al meglio due concetti chiave: creatività e maestria. Fondendoli insieme, hanno creato il sistema di combattimento rapido e dinamico che si può ammirare in Sifu.

Benjamin ha creato più di 200 mosse per il personaggio principale, tra combattimento a mani nude e quello con l'uso di diverse armi. Ha lavorato insieme agli sviluppatori di Sloclap per creare mosse spettacolari che appaiano al contempo autentiche. Alcune delle scene di combattimento più complesse in cui si imbatteranno i giocatori, una volta che Sifu sarà disponibile, sono state create meticolosamente in tempo reale da Benjamin Colussi e la sua squadra di stuntman in uno studio di motion capture.

Questa collaborazione è stata anche oggetto di studio importante dal punto di vista culturale, come il design della Wuguan del protagonista: tutti i dettagli, dalla disposizione delle porte alle decorazioni fino al posizionamento dei singoli oggetti, sono estremamente importanti tanto quanto i combattimenti e la loro autenticità. L'esperienza di Colussi a Foshan, nella provincia di Guandong, ha fornito dettagli importanti che hanno aiutato a creare un mondo vivo, coinvolgente ed entusiasmante.

Sifu ha la data di uscita fissata per il 22 febbraio 2022, come annunciato nel corso della presentazione alla Gamescom 2021, e in tale data potremo provare questa particolare esperienza di gioco, nella quale ci troviamo ad avere 24 ore di tempo per poter vendicare la nostra famiglia a suon di botte.