Skyrim, una mod aggiunge la modalità cooperativa per otto giocatori 21

The Elder Scrolls V: Skyrim continua a essere espanso dai modder, ad esempio con l'aggiunta di un'inedita modalità cooperativa per otto giocatori.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   15/01/2019

The Elder Scrolls V: Skyrim non cessa di appassionare i videogiocatori. In particolare la scena dei modder è ancora attivissima e continua a sfornare nuovi contenuti. Ad esempio vi piacerebbe esplorare Tamriel insieme ad altri sette compagni? La mod Skyrim Together vi consentirà di farlo.

Sostanzialmente, Skyrim Together aggiunge una modalità cooperativa a The Elder Scrolls V: Skyrim. Per ora è disponibile soltanto la versione closed beta per i Patreon che hanno supportato il progetto a livello finanziario, ma presto sarà aperta a tutti in modo che venga testata a dovere e si possano eliminare gli ultimi bug e glitch prima del lancio della versione finale.

La versione closed beta di Skyrim Together avrà tutti i contenuti e le caratteristiche promesse in fase di sviluppo. Solo alcune feature saranno disattivate a causa di bug ancora non risolti che rischierebbero di mandare in crash i PC. Tra queste i contenitori condivisi, gli oggetti lasciati, le fazioni con le relative taglie e la sincronizzazione.

Attualmente Skyrim Together consente un massimo di otto giocatori in contemporanea sui server, ma in futuro si pensa di ampliare questo limite. Se vi interessa supportare il progetto, andate su Patreon.