Sony e giochi PlayStation su PC: "confermato" l'impiego di Nixxes nelle conversioni

Sony è molto soddisfatta di quanto fatto finora con le conversioni da PlayStation e PC e in futuro verrà utilizzata Nixxes per questo ambito di sviluppo.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   28/07/2021
119

Sony si è detta molto soddisfatta di quanto fatto nel portare i giochi PlayStation Studios su PC come visto con le recenti conversioni di esclusive PS4 su piattaforma Windows e in un certo senso ha confermato che Nixxes verrà impiegata in questo ambito.

La questione arriva da una traduzione non ufficiale dalla rivista nipponica Famitsu, dunque va presa ancora con le pinze, ma l'articolo si riferisce ad affermazioni fatte da Jim Ryan, dunque la fonte sembra essere decisamente affidabile. Salvo errori di traduzione, le affermazioni del CEO di Sony PlayStation sembrano confermare l'impiego del team sulla conversione di giochi su PC, che dunque potrebbero aumentare col tempo.

"Siamo anche felici dei nostri sforzi nel portare le proprietà intellettuali su PC, anche se siamo ancora all'inizio, e non vediamo l'ora di lavorare con Nixxes che ci aiuterà in questo ambito", si legge su Famitsu. È più o meno l'interpretazione che era stata data in larga parte all'annuncio dell'acquisizione di Nixxes da parte di Sony, in effetti.

Il team olandese, che all'inizio di luglio è diventato parte integrante dei PlayStation Studios, è infatti specializzato nei porting su PC ed è sembrato subito un elemento strategico per proseguire con la politica di espansione di Sony sulla piattaforma Windows.

La nuova tendenza di Sony è iniziata con Horizon Zero Dawn e si è consolidata con Days Gone, entrambi titoli che hanno ottenuto un buon riscontro su PC, con Uncharted 4: Fine di un Ladro che potrebbe essere la prossima esclusiva PlayStation ad approdare sulla piattaforma in questione.