Spider-Man: Far From Home, il regista sul presunto plot hole in Avengers: Endgame 7

Il regista di Spider-Man: Far From Home, Jon Watts, ha spiegato il perché delle reazioni spiazzate del cast del film di fronte a una domanda relativa ad Avengers: Endgame che sembrava portare a un gigantesco plot hole nella storia.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/07/2019

Jon Watts, regista di Spider-Man: Far From Home, ha parlato del caso del plot hole in Avengers: Endgame spiegando la situazione, dopo le reazioni emerse dal cast del film durante una recente puntata del Jimmy Kimmel Live.

Tutto quello che segue questo punto è un gigantesco spoiler, dunque raccomandiamo a tutti coloro non abbiano già visto entrambi i film trattati in questa news di evitare di leggere qua sotto. Davvero, si tratta di un gigantesco spoiler.

La questione deriva da una puntata del Jimmy Kimmel Live nella quale erano presenti vari attori del cast di Spider-Man: Far From Home, ai quali è stata fatta una delle domande che affliggono i fan dopo la conclusione di Avengers: Endgame. Ovvero: perché Peter Parker e amici sono ancora alla scuola superiore nonostante siano intercorsi cinque anni tra la cancellazione da parte di Thanos e il loro ritorno? A questa domanda gli astanti non hanno saputo rispondere, dimostrandosi decisamente colti di sorpresa mentre Jacob Batalon commentava sostenendo che una cosa del genere potrebbe essere "uno dei più grandi plot hole di tutti i tempi".

In verità, la spiegazione è presente proprio all'interno di Spider-Man: Far From Home, quando Betty Brant spiega come gli studenti della Midtown High School siano stati costretti e far ripartire gli anni scolastici. Gli attori del cast dovevano dunque essere a conoscenza dell'informazione, ma secondo il regista Watts non hanno saputo bene come reagire alla domanda, facendo i finti tonti. "Penso che avessero paura di fare degli spoiler. Non sapevano cosa avrebbero potuto dire o non dire", ha spiegato Watts, spiegando così le reazioni apparentemente spiazzate di Tom Holland e compagni.