S.T.A.L.K.E.R. 2, niente battle royale, supporterà le mod

Altre informazioni sull'attesissimo e misterioso S.T.A.L.K.E.R. 2, che pare supporterà le mod, ma non avrà una modalità battle royale.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/06/2019
14

S.T.A.L.K.E.R. 2 non avrà una modalità battle royale, ma supporterà le mod. A svelarlo sono stati gli sviluppatori in un'intervista con lo youtuber russo Antishnaps, cui hanno fornito anche altri dettagli sul gioco.

Intanto pare che l'indovinello numerico pubblicato a febbraio non è stato ancora risolto. Gli sviluppatori vogliono lasciare ai fan tutto il tempo necessario per farcela. La maggiore fonte d'ispirazione per il gameplay è la trilogia originale degli S.T.A.L.K.E.R., che fungerà anche da modello per le atmosfere del seguito. S.T.A.L.K.E.R. 2 supporterà le mod. Gli sviluppatori hanno particolarmente gradito Lost Alpha DC, Dead Air e Spatial Anomaly per la prima trilogia, quindi supporteranno la comunità come possono. Già sono in lavorazione dei tool dedicati, che dovrebbero essere disponibili al lancio. Al contempo non ci sarà alcuna modalità battle royale. Non saranno supportati nemmeno i visori VR.

A livello tecnologico S.T.A.L.K.E.R. 2 sarà un titolo moderno, pensato per sistemi moderni. Quindi immaginiamo che uscirà su PC e su console di prossima generazione. Per realizzare il seguito gli sviluppatori hanno visitato più volte Chernobyl. Il team di sviluppo, formato da molti di quelli che hanno lavorato ai primi capitoli, è guidato dal mantra "S.T.A.L.K.E.R. 2 sarà un capolavoro o non uscirà proprio."

S.T.A.L.K.E.R. 2 è stato annunciato a maggio 2018 dopo che il progetto era stato cancellato molti anni prima. L'uscita è fissata per il 2021.