Star Citizen: la beta di Squadron 42 è stata rimandata 74

Un nuovo ritardo è stato imposto a Star Citizen, in questo caso alla beta di Squadron 42 che è stata rimandata di tre mesi rispetto al secondo trimestre del 2020 precedentemente annunciato.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   30/08/2019

C'è un altro ritardo da mettere in programma per quanto riguarda Star Citizen, in particolare la beta del modulo single player Squadron 42, che ha subito un posticipo.

A dire il vero è sempre difficile parlare di ritardi e tempistiche nel caso di Star Citizen, considerando che non sono state annunciate mai date precise, ma Squadron 42 era inizialmente previsto per il secondo trimestre del 2020 (già in ritardo rispetto alle previsioni date ancora prima) ma a quanto pare ha subito un posticipo di circa tre mesi. Di fatto, ora il target è per il terzo trimestre del 2020, ancora senza riferimenti più precisi.

"Avrete notato che la data prevista per il rilascio della beta di Squadron 42 è stata posticipata di 12 settimane nell'aggiornamento alla roadmap", ha riferito Cloud Imperium, "ma questo è un passo necessario come risultato di un cambiamento generale del ritmo di sviluppo, che ci aspettiamo porti a risultati positivi nell'esperienza e nella finalizzazione di Squadron 42".

Continua insomma a non esserci una data precisa per la beta di Squadron 42 ma sappiamo a questo punto che, a quanto pare, è stata rimandata sicuramente di tre mesi.

Star Citizen pc

pc 

Data di uscita: 2019