Take-Two, compagnia madre di Rockstar, vuole pubblicare 62 giochi entro il 2024

Take-Two, compagnia madre di Rockstar, vuole pubblicare 62 giochi entro l'anno fiscale 2024. Ecco i dettagli.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   23/05/2021
21

Take-Two ha svelato tramite la propria documentazione interna che vi è l'intenzione di pubblicare ben 62 giochi entro la fine dell'anno fiscale 2024. Già sapevamo che l'intenzione era di pubblicare 21 giochi nell'anno fiscale 2022, ma ora possiamo vedere quali siano gli intenti della compagnia per i periodi successivi.

Più precisamente, sappiamo che nell'anno fiscale 2022 Take-Two vuole rilasciare 4 giochi di alto livello (NBA 2K22, due nuove IP, un nuovo gioco di un franchise noto), ai quali si sommano un titolo indipendente (OlliOlli World, pubblicato dall'etichetta Private Division), dieci titoli mobile e infine sei nuove versioni di giochi precedentemente rilasciati (GTA 5 compreso).

Per il periodo fiscale 2023-2024, invece, Take-Two conta di puntare ancora più in alto, soprattutto con nuovi giochi di alto livello. Si parla infatti di ben 19 giochi AAA, ai quali si sommano 5 giochi indipendenti, altri 10 giochi mobile, 4 giochi di medio budget e "solo" tre ripubblicazioni di giochi già rilasciati. In totale, si tratta di 41 giochi per tale periodo. Sommando il tutto, parliamo di 62 giochi entro il 2024.

Take-Two afferma anche di aver assunto 1.500 sviluppatori per supportare lo sviluppo di questi giochi, portando il numero totale degli sviluppatori a oltre 5.000 persone. GTA 5 e GTA Online, inoltre, hanno guadagno quasi un miliardo di dollari.