Tales of Arise: Beyond the Dawn registrato da Bandai Namco in Europa, è un sequel o un DLC?

Bandai Namco ha registrato il marchio Tales of Arise Beyond the Dawn in Europa. Si tratta di un DLC o un nuovo gioco?

Tales of Arise: Beyond the Dawn registrato da Bandai Namco in Europa, è un sequel o un DLC?
NOTIZIA di Stefano Paglia   —   07/12/2022
61

Bandai Namco ha registrato presso l'EUIPO, l'Ufficio dell'Unione Europea per la proprietà intellettuale, il marchio Tales of Arise: Beyond the Dawn. I dettagli al momento scarseggiano, ma le teorie puntano a un sequel, un DLC o un adattamento anime del JRPG.

Purtroppo i dettagli inclusi con la registrazione del trademark non offrono grandi indizi sulla natura di questo progetto. Le categorie associate infatti sono numerose e spaziano tra fin troppi generi: si va dai videogiochi a servizi per parchi divertimento, dai tappetini per mouse a film per cinema.

Prima del lancio di Tales of Arise, il producer Yusuke Tomizawa aveva dichiarato in un'intervista che la storia del gioco è completa e che non erano in programma DLC, prequel o sequel. Partendo da questo presupposto ci viene da pensare quindi che Beyond the Dawn potrebbe trattarsi di un progetto differente, come ad esempio un anime, considerando che anche Tales of Zestiria e Berseria hanno ricevuto un adattamento di questo tipo.

Tales of Arise, un combattimento
Tales of Arise, un combattimento

Non possiamo neppure escludere tuttavia che Bandai Namco nel frattempo non abbia cambiato idea e deciso di sfruttare il successo commerciale di Tales of Arise, che ad aprile ha superato il tetto delle 2 milioni di copie vendute, per realizzare un'espansione o un sequel/prequel.

Staremo a vedere. Chissà magari è in programma un annuncio per i The Game Awards 2022 del 9 dicembre 2022.