Terminator: Dark Fate, Edward Furlong torna nel ruolo di John Connor 29

In linea con il recupero del canone stabilito dai primi due capitoli, James Cameron ha deciso di richiamare anche Edward Furlong nel ruolo di John Connor.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/07/2019

Dal Comic-Con di San Diego arrivano interessanti novità anche per quanto riguarda Terminator: Dark Fate, il nuovo film cinematografico della celebre serie fantascientifica che, a quanto pare, vedrà anche il ritorno di Edward Furlong nei panni di John Connor, riprendendo dunque il suo ruolo in Terminator 2.

D'altra parte, Terminator: Dark Fate prosegue la storia dopo la conclusione di Terminator 2: Judgment Day escludendo completamente i film seguenti, dunque è logico anche aspettarsi una continuità diretta con quest'ultimo. James Cameron, regista dei primi due film originali, farà da produttore per il nuovo film e proprio lui ha presentato il ritorno di Furlong nel suo ruolo storico durante il panel del Comic-Con. L'interpretazione di John Connor è stata affidata a diversi attori dopo il secondo capitolo: Furlong non ha preso parte a Terminator 3: Rise of the Machines nel 2003, affidato a Nick Stahl, per poi passare a Christian Bale nel 2009 per Terminator Salvation. Infine, Jason Clarke ha interpretato il capo della resistenza umana in Terminator Genisys nel 2015.

A questo punto il cerchio si chiude e, con il ritorno al canone dei primi due film, John Connor torna ad avere le fattezze di Edward Furlong, con una scelta perfettamente in linea con il ritorno di Linda Hamilton nel ruolo di Sarah Connor e di Arnold Schwarzenegger come T-800 in Terminator: Dark Fate.

#Cinema

Cinema