The Last of Us è il miglior gioco degli ultimi 12 anni per i BAFTA Game Awards 116

The Last of Us è il miglior gioco degli ultimi 12 anni per i BAFTA Game Awards: il capolavoro di Naughty Dog ha battuto in finale God of War.

NOTIZIA di Luca Forte   —   01/04/2020

The Last of Us è il miglior gioco degli ultimi 12 anni per i BAFTA Game Awards. L'ambito premio ha organizzato un torneo tra i vincitori degli ultimi anni. A spuntarla è stato il capolavoro di Naughty Dog, che ha battuto in finale God of War.

La British Academy of Film and Television Arts o BAFTA è un'organizzazione britannica che premia annualmente opere cinematografiche, televisive e interattive. I BAFTA Game Awards sono quindi uno dei premi più prestigiosi che possano essere assegnati ad un videogioco o a una personalità della nostra industria. Per esempio quest'anno sarà premiato Hideo Kojima.

Per intrattenere un po' durante questi giorni di quarantena e scaldare i motori in vista dell'edizione di quest'anno, l'organizzazione ha deciso di indire una votazione online per stabilire il campione della Bafta World Cup of Games. A partecipare sono i vincitori del premio come Gioco dell'anno degli ultimi dodici anni. Stiamo parlando, in ordine sparso, di capolavori come Bioshock, Dishonored, Destiny, Portal 2, Batman: Arkham Asylum, Super Mario Galaxy, Uncharted 4: Fine di un Ladro, God of War, Fallout 4, Mass Effect 2, The Last of Us e What Remains of Edith Finch.

Un lotto di giochi notevole: la sfida avrebbe potuto avere benissimo un altro vincitore e in pochi avrebbero potuto lamentarsi. A vincere, però, è stato The Last of Us (il vincitore nel 2014) che ha battuto God of War (vincitore nel 2019) in una combattutissima finale.

Il capolavoro di Naughty Dog si è aggiudicato il 60,9% dei voti e domani sfiderà il vincitore dell'edizione 2020. Chi prevarrà?