The Super League: i social di Football Manager commentano con ironia la notizia

C'è chi è rimasto scioccato dalla notizia e chi, come i social manager di Football Manager, hanno commentato la Super League e le sue implicazioni con ironia.

NOTIZIA di Luca Forte   —   20/04/2021
11

Meno male che c'è il calcio. Dopo mesi nei quali gli italiani si sono scoperti virologi e statisti, è finalmente arrivata una notizia in grado di far parlare di una cosa più nelle corde (e più innocua) dei frequentatori dei social: lo sport. Da ieri non si fa altro che dibattere del futuro del calcio, tra chi vede nell'annuncio della Super League, o Superlega, la fine del football romantico (come se i soldi della Premier League, degli sceicchi o la corruzione della FIFA e della UEFA non fossero mai esistiti) e chi ne intravede un certo potenziale, perlomeno per lo spettacolo. Quello che è sicuro è che il calcio, per come lo conosciamo, difficilmente sopravvivrà a questo scossone e con lui anche il pallone virtuale. Mentre il mondo (del calcio) va a fuoco, Sports Interactive, lo sviluppatore di Football Manager, ha deciso di rispondere con ironia a tutto questo rebelot.

Mentre proviamo a ragionare su come andrà a finire con FIFA, PES e la questione Superlega di calcio, ci sono sicuramente decine di sviluppatori nel panico: i mesi che separano dall'uscita dell'immancabile edizione annuale non sono molti e arrivare nei negozi senza Juventus, Real Madrid e Manchester United potrebbe creare enormi problemi non solo nella gestione delle licenze, ma anche influenzare le vendite.

E mentre c'è il botta e risposta tra la Superlega, la UEFA e la FIFA, mentre intervengono politici di ogni peso e schieramento, Sports Interactive si beve un bel tè e aspetta l'evolversi degli eventi.

Come finirà?