The Witcher in realtà virtuale e UE4 grazie a una mod per Oculus, HTC e WMR

The Witcher può essere giocato in realtà virtuale grazie a una mod in Unreal Engine 4 per i dispositivi Oculus, HTC e WMR.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   18/02/2020
44

The Witcher può essere giocato in realtà virtuale grazie a una mod realizzata da Patryk Loan per la Enhanced Edition del gioco sviluppato da CD Projekt RED.

Il pacchetto rielabora alcuni degli scenari dell'originale The Witcher in Unreal Engine 4 e introduce il supporto per i dispositivi Oculus, HTC e Windows Mixed Reality.

Al momento il progetto include un'unica mappa, Kaer Morhen, che può essere visitato dai giocatori in VR. Non ci sono ancora combattimenti, del resto parliamo di uno scenario in cui mancano i nemici.

L'autore della mod prevede di inserire nuove ambientazioni tratte dall'originale The Witcher con i prossimi aggiornamenti, nonché di creare una vera e propria campagna narrativa giocabile.

Se possedete il gioco e volete provare la mod per la realtà virtuale, potete scaricarla cliccando qui.