The Witcher serie Netflix, iniziate le riprese della seconda stagione

Iniziate le riprese della seconda stagione della serie Netflix tratta da The Witcher, per la gioia dei numerosissimi fan della prima stagione.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/02/2020
55

Iniziate ufficialmente le riprese della seconda stagione della serie The Witcher di Netflix. La lavorazione delle puntate è ancora agli inizi e ci vorrà del tempo prima di poter vedere l'intera stagione, ma intanto i fan della serie possono rallegrarsi perché pare che il colosso del video streaming abbia accelerato la produzione, anticipando i primi ciak rispetto a quanto pianificato inizialmente. Ciò potrebbe significare un lancio leggermente anticipato, oppure una seconda stagione più corposa per numero di episodi.

La serie The Witcher è stata uno dei maggiori successi di Netflix degli ultimi anni, se non il maggiore in assoluto. Ancora oggi, a due mesi dal lancio, è ancora la serie TV più vista e richiesta dagli spettatori di tutto il mondo. Tra i suoi effetti collaterali ci interessano particolarmente l'aumento delle vendite di The Wticher 3, l'ultimo capitolo della trilogia di CD Projekt Red, e la diffusione della canzone Toss a Coin to Your Witcher, che è diventato un piccolo fenomeno globale.

Il protagonista della serie è il mutante cacciatore di mostri Geralt di Rivia, interpretato da un Henry Cavill incredibilmente nel personaggio. La prima stagione adatta alcuni dei racconti contenuti nei primi due volumi scritti da Andrzej Sapkowski, l'autore originale polacco. Tra gli altri interpreti della serie spiccano Anya Chalotra nei panni Yennefer, e Freya Allan nei panni di Ciri.