TikTok, Microsoft vuole comprarla davvero: arriva la conferma, trattative in corso

I rumor si sono rivelati veritieri: Microsoft vuole acquistare TikTok, e ciò permetterebbe di evitare il ban minacciato da Trump; i dettagli.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   03/08/2020
89

Vi sarà probabilmente nota la delicatissima situazione di TikTok in alcuni paesi del mondo, e principalmente negli Stati Uniti. Nelle scorse ore si era diffusa un'indiscrezione che pretendeva nientemeno una Microsoft interessata all'acquisto dell'app di ByteDance. Beh, il fatto è che - lo apprendiamo proprio adesso - è tutto vero.

Microsoft vuole comprare davvero TikTok, e la conferma arriva dal CEO Satya Nadella. Si legge difatti nel comunicato stampa ufficiale: "Microsoft è pronta a portare avanti il dibattito per valutare l'acquisizione di TikTok negli Stati Uniti". E la mossa è anche intelligente, perché così TikTok potrebbe continuare a macinare i suoi numeri incredibili senza rappresentare più una minaccia alla sicurezza nazionale (dato che verrebbe controllata di fatto dagli americani).

Microsoft e ByteDance continueranno ad incontrarsi in queste settimane: il termine ultimo per arrivare ad una decisione è stato fissato al 15 settembre 2020; Satya Nadella terrà aggiornato il presidente Trump sulla delicata questione. L'acquisizione ovviamente riguarderebbe "solo" i mercati di USA, Canada, Australia e Nuova Zelanda. I nuovi dati degli utenti verrebbero raccolti su server statunitensi.

Forse TikTok ha davvero trovato il modo di evitare il ban dagli Stati Uniti, che rischia di infliggere un duro colpo a ByteDance dopo il ban già ricevuto in India negli scorsi mesi.

Tiktok