Twitch: la comunità richiede la tag "transgender"

Parte della comunità di Twitch sta richiedendo a gran voce l'aggiunta della tag transgender, per trovare più facilmente gli streamer.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   10/01/2021
93

Parte della comunità di Twitch sta chiedendo a gran voce l'aggiunta della tag "transgender" per consentire agli streamer trans di essere più facili da trovare. Non si tratta della prima volta che accade, ma ora la richiesta ha ripreso forza dopo il ban dell'emote PogChamp, che in verità ha diviso moltissimo streamer e spettatori.

Diverse le personalità che stanno dando forza alla richiesta della tag transgender, tra le quali la streamer Miabyte, il cui messaggio è diventato bandiera del movimento su Twitter:
"Ehi Twitch, GG per aver rimosso PogChamp. Ora se potessi darci una tag #Trans così da farci trovare i creatori transgender, renderesti migliore il mio 2021."

Miabyte ha anche aggiunto, per rispondere ad alcune delle tesi contrarie all'introduzione della tag: "Ti prego Twitch, supporta i creatori trans sulla tua piattaforma. Già veniamo molestati e una tag non cambierà la situazione. Farà l'opposto. Potremo creare legami e comunità per supportarci a vicenda. Aiutaci a sostenere la diversità sulla tua piattaforma. Aumenterà i tuoi ricavi."

C'è da dire che su Twitch esiste già una tag LGBTQIA+, ma le persone trans ne vogliono una più diretta, che consenta un'identificazione più semplice dello streamer.