Twitch, streamer ha lasciato il microfono aperto ed è stato scoperto dall'insegnante

Un giovane streamer Twitch, dedito a League of Legends, ha lasciato il microfono aperto durante una lezione ed è stato scoperto in diretta dall'insegnante.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/11/2020
33

Scyrine, un giovane streamer attivo su Twitch e dedito a League of Legends, si è fatto cogliere in fallo dalla sua insegnante durante una lezione. Invece di seguire, era in live stream. Peccato che abbia lasciato il microfono aperto facendo una figura non proprio edificante. Del resto a cosa serve studiare quando il tuo sogno è quello di diventare uno streamer professionista?

L'incidente, se vogliamo da nulla, è però indicativo dell'epoca in cui stiamo vivendo, con tanti giovani costretti a stare a casa invece di andare a scuola per la pandemia di COVID-19, obbligati a fare finta di seguire le lezioni a distanza mentre stanno facendo tutt'altro. Non distraeteli dai loro sogni!

Come potete vedere dalla clip che mostra il fatidico momento, Scyrine ha iniziato a imprecare contro il gioco con il microfono aperto, attirando subito l'attenzione dell'insegnante.

Di fronte alla richiesta di spiegazioni, lo streamer non ha potuto che mentire, dicendole che la colpa era del fratello, ossia che era stato lui a fare rumore. L'insegnante gli ha quindi chiesto di cacciarlo dalla stanza e di rispondere a una domanda per verificare la sua storia. Peccato che il nostro artista della menzogna non avesse seguito una parola della lezione. Certo, la domanda non era difficilissima, ma Scyrine ha sbagliato lo stesso la risposta. Sarà stato il karma?

League Of Legends Odyssey 6043361

Multiplayer.it Dark Mode in collaborazione con PlayStation 5 ™

CONTINUA A NAVIGARE