Ubisoft spegne i server di vari Rainbow Six, Assassin's Creed e altri giochi passati

Ubisoft ha annunciato il prossimo spegnimento dei server per vari Rainbow Six, Assassin's Creed e altri giochi passati che perderanno online e multiplayer.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   14/04/2021
66
Tom Clancy's Rainbow Six Vegas 2 è tra i giochi Ubisoft che perderanno il multiplayer
Tom Clancy's Rainbow Six Vegas 2 è tra i giochi Ubisoft che perderanno il multiplayer

Ubisoft ha annunciato la prossima chiusura dei server per vari giochi usciti negli anni passati, tra i quali troviamo alcuni Rainbow Six, Assassin's Creed, Far Cry, Splinter Cell e altri che perderanno il supporto online e multiplayer nei prossimi mesi, tra giugno e il resto del 2021.

La questione riguarda gli elementi online e multiplayer principalmente, dunque per titoli piuttosto vecchi la questione potrebbe essere meno problematica, mentre verranno rimosse definitivamente le possibilità di sbloccare ricompense, achievement, oggetti ed eventuali micro-transazioni dai server Ubisoft, dunque tutte cose legate all'ambito Uplay.

Molti di questi titoli appartengono all'ambito Tom Clancy, dunque si tratta di giochi che sono stati progressivamente sostituiti da capitoli più recenti, ma ce ne sono diversi che sono ancora probabilmente giocati da una buona quantità di utenti, vediamo l'elenco:


I server dei primi 8 verranno spenti dall'1 giugno, mentre per il gruppetto dei Rainbow Six e Ghost Recon non c'è ancora una data precisa ma lo spegnimento è comunque previsto entro il 2021. Tutti i contenuti single player continueranno a poter essere giocati anche dopo lo spegnimento, ma le modalità multiplayer non potranno più essere effettuate.