Uncharted 4: Nathan Fillion interpreta Nathan Drake in un deepfake impressionante

Uncharted 4 diventa interpretato da Nathan Fillion nel ruolo di Nathan Drake in questo impressionante deepfake che sostituisce la faccia del personaggio con quella dell'attore.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/05/2020
30

Uncharted 4: Fine di un ladro in versione film con protagonista Nathan Fillion potrebbe essere il sogno degli appassionati della serie e questo deepfake applicato sulle scene d'intermezzo del gioco ci si avvicina in maniera impressionante.

Per molti anni, quando il film di Uncharted era poco più di un'idea diffusa nella community di videogiocatori, si è discusso su quale attore avrebbe potuto interpretare al meglio il ruolo di Nathan Drake e fra le diverse possibilità Nathan Fillion è forse quella che ha convinto un po' tutti.

Il celebre attore di Firefly, Castle e un'infinità di altre produzioni ha infatti una somiglianza notevole con i connotati del personaggio creato da Naughty Dog e anche una certa affinità in termini di carattere e presenza scenica, almeno prendendo in considerazione le parti più action che ha interpretato in carriera.

D'altra parte, Fillion è stato anche protagonista di un ottimo film amatoriale girato dal vivo e basato proprio su Uncharted, che ha dimostrato come l'attore sia in grado di svolgere il ruolo in questione nel migliore dei modi, convincendo un po' tutti. Nonostante tutto, Sony ha invece deciso di seguire la strada del giovane Nathan Drake e ha arruolato Tom Holland per interpretare il protagonista nel film di Uncharted, dunque non ci resta che affidarci ai deepfake per vedere come sarebbe potuta andare altrimenti.

I deefake, per chi non li conoscesse, sono una tecnica di modifica dinamica dell'immagine che sfrutta degli algoritmi procedurali per ricostruire una faccia secondo i connotati di un'altra. In questo caso l'effetto è particolarmente strano perché non si tratta di video live action ma delle scene d'intermezzo in computer grafica di Uncharted 4, ma l'applicazione della tecnica è comunque notevole. Qui sotto riportiamo anche il fan film, che è sempre un piacere rivedere.