Uncharted 5 su PS5, il team Sony di San Diego continua a reclutare talenti 102

Uncharted debutterà su PS5 con un nuovo episodio, attualmente in sviluppo presso il team first party che Sony ha fondato a San Diego, e che continua a reclutare talenti.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   02/07/2020

Uncharted approderà su PS5 con un nuovo episodio: ci sono pochi dubbi in proposito, ma Sony sta rendendo le cose abbastanza palesi con i suoi ultimi movimenti legati al team first party creato in quel di San Diego.

Lo studio continua infatti a reclutare talenti, l'ultimo dei quali è Zak Oliver, environment artist di Naughty Dog che ha lavorato di recente a The Last of Us Parte II e che nella nuova squadrà svolgerà il ruolo di senior environment artist.

Secondo molteplici fonti il progetto a cui lo studio sta lavorando è legato alla serie Uncharted, dunque potrebbe essere un episodio inedito oppure uno spin-off sulla falsariga di Uncharted: L'Eredità Perduta.

Già a febbraio Neil Druckmann ha parlato di un possibile Uncharted 5, ma bisognerà capire in che modo la storia verrà portata avanti rispetto a quanto visto nel quarto capitolo.

Quel che è certo è che un eventuale annuncio non avverrà nell'immediato, a meno che Sony non senta l'esigenza di mostrare un teaser come fece ai tempi con The Last of Us 2. Magari durante l'evento che si vocifera terrà ad agosto.