Valve cerca uno psicologo per creare nuovi giochi e migliorare Steam

Valve, secondo un annuncio di lavoro, è in cerca di uno psicologo che aiuti a creare nuovi giochi e a migliorare Steam, tramite ricerche statistiche e analisi approfondite.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   06/01/2021
32

Per sviluppare nuovi giochi servono spesso nuove persone con diversi punti di vista e diverse idee. Valve sembra crederci fino in fondo: la società sta infatti cercando uno psicologo che aiuti nello sviluppo di nuovi giochi e nel miglioramento di Steam, la sua piattaforma di vendita digitale.

Lo scopriamo grazie a un annuncio di lavoro condiviso tramite il sito Valvesoftware.com. Possiamo leggere che Valve assume "persone con un ampio set di abilità che dimostrano anche una profonda esperienza. Gli psicologi presso Valve contribuiscono a varie iniziative all'interno della compagnia e si occupano di dare priorità alla collaborazione tra impiegati."

Lo psicologo neo-assunto si occuperà di realizzare esperienze di gameplay approfondite per nuovi giochi Valve. Fornirà informazioni sul comportamento umano per migliorare l'esperienza dei consumatori con Steam. Condurrà analisi statistiche su gameplay, sui dati finanziari e della compagnia per identificare dei modelli di comportamento.

Lo psicologo si dovrà anche occupare di aiutare nella ricerca di nuovi hardware, realizzare esperimenti per valutare varie ipotesi di gameplay e scelte di design. Presso Valve dovrà anche migliorare le metodologie dei test di gioco già esistenti e sviluppare metodi di acquisizione dati per rispondere a delle domande sui prodotti di Valve e sulle sue pratiche commerciali.

Il candidato deve non solo essere laureato e avere grandi conoscenze in ambito statistico, ma deve anche avere molteplici esperienze pregresse. Sono gradite anche conoscenze in ambito di programmazione (C++, Python, SQL e PHP).

Se non siete il candidato ideale, potete comunque divertirvi con i molteplici giochi di Steam: ecco i migliori giochi dell'anno secondo Valve.