Videogiochi: i cosplay eleggeranno i migliori giochi del 2021

Quali saranno i migliori giochi del 2021? Un modo per capirlo in anticipo è analizzarne il legame con il mondo del cosplay. Parliamone assieme.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   19/01/2021
24

Il 2021, a meno di tristi sorprese (leggi: rimandi su rimandi), dovrebbe essere un anno intenso in termini videoludici. Tra i videogiochi del 2021 vi sono moltissimi grandi nomi e i fan non vedono l'ora di mettervi le mani sopra. Questo causerà grandi discussioni su quale sia il migliore o il peggiore, porterà forse alla ribalta sviluppatori meno noti o macchierà la reputazione di grandi team amati. I nuovi videogiochi, però, causeranno anche altro: l'arrivo di nuovi cosplay.

Che lo si accetti o meno, i cosplay e i videogiochi sono strettamente legati. I migliori videogame, quelli che causano grande clamore tra il pubblico, diventano oggetto dell'attenzione dei cosplayer che ne ritraggono i personaggi più importanti, alle volte cercando la massima fedeltà, altre volte concedendosi diverse libertà. Al tempo stesso, potremmo affermare che i videogiochi che più si adattano alla creazione di cosplay hanno maggiori possibilità di successo.

Il cosplay è infatti un arma che può essere sfruttata dagli sviluppatori per creare a costo zero pubblicità aggiuntiva, un passaparola che è in grado di raggiungere milioni di utenti Instagram, TikTok e via dicendo. Si tratta di un rapporto simbiotico nel quale il content creator e il videogioco si sfruttano a vicenda.

La domanda quindi è: quali videogiochi sono i più adatti ad un cosplay? Quali sapranno sfruttare meglio questo rapporto? Anche da questo, possiamo prevedere quali titoli saranno in grado di avere maggiore successo commerciale.

Tra i videogiochi del 2021 che più sembrano adattarsi ai cosplay è impossibile non citare Horizon Forbidden West. Guerrilla Games ha ottimi trascorsi con i cosplayer e sa bene che sostenerli è solo un vantaggio: come potete vedere nel tweet qui sotto, già nell'agosto 2015 (più di un anno e mezzo prima dell'uscita) si era premunita di proporre una guida per aiutare i content creator a rappresentare al meglio Aloy. Il vantaggio è duplice: rendi il lavoro più semplice ai cosplayer, che saranno più propensi a dare priorità al tuo personaggio, e al tempo stesso ti assicuri che quanto realizzato sia adeguato agli standard del gioco.

Inoltre, Horizon Forbidden West, al pari del primo capitolo, ci darà probabilmente accesso a molteplici set di equipaggiamento, ovvero in altre parole a molteplici potenziali cosplay, con stili sempre diversi che incuriosiranno i creator.

Un secondo nome è poi quello di Resident Evil Village. La saga horror di Capcom non è certo nuova ai cosplay. I suoi personaggi, maschili e femminili, sono più che iconici e noti da molti anni. Village ha però introdotto da poco, con un trailer, un nuovo personaggio: la "Tall Lady". Questa sta spopolando sui social e qualcuno ha già realizzato un cosplay dedicato.

Prevediamo che la Tall Lady, con la sua eleganza e unicità, sarà uno dei personaggi più gettonati del 2021. Si tratta già ora di un notevole successo per Capcom, che è stata in grado di generare il giusto passaparola che aiuterà Village a vendere ancora di più.

I potenziali candidati al "miglior cosplay" del 2021 sono ovviamente molteplici e non escludiamo che vi saranno alcune sorprese: nessuno si sarebbe aspettato di vedere una marea di cosplay di Among Us, ma la creatività dei cosplayer e il successo dell'opera hanno fatto il miracolo. Rimanendo però tra i nomi noti, pensiamo anche a Persona 5 Striker: l'arrivo in occidente causerà di certo una rinascita dei cosplay dedicati, che verranno ampliati sfruttando i nuovi personaggi.

Un discorso simile è applicabile a NieR Replicant. Automata è ancora adesso oggetto dell'attenzione dei cosplayer, come dimostrano ad esempio le innumerevoli rappresentazioni di 2B e A2, che fondono spesso uno stile interessante a una grande sensualità (che attira sempre pubblico, lo sappiamo). Con questo "vecchio-nuovo" capitolo della saga, ci sarà spazio per nuove rappresentazioni: ci aspettiamo di vedere varie Kainé, ancora più esplicita degli androidi da battaglia di Automata.

Un discorso simile può essere applicato su molteplici giochi, quindi vi chiediamo: quali sono i videogiochi del 2021 che più attireranno cosplay a vostro parere? Quali titoli vorreste vedere più rappresentati?