WhatsApp, niente limitazioni del profilo per chi non accetta regole sulla privacy

Dietrofront di WhatsApp, che a quanto pare non introdurrà limitazioni del profilo per gli utenti che non accetteranno le nuove regole sulla privacy.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   29/05/2021
40

WhatsApp ha annunciato che non introdurrà limitazioni del profilo per gli utenti che decideranno di non accettare le tanto discusse regole sulla privacy... almeno per il momento.

Dopo aver rinviato di tre mesi le regole in questione, WhatsApp è tornata sull'argomento, dichiarando di aver consultato svariati esperti e di aver deciso di evitare le limitazioni paventate in precedenza.

"Alla luce di recenti discussioni con varie autorità ed esperti di privacy, vogliamo chiarire che al momento non abbiamo intenzione di limitare la funzionalità di WhatsApp per gli utenti che non hanno ancora accettato l'aggiornamento", ha scritto l'azienda.

WhatsApp, il logo dell'applicazione.
WhatsApp, il logo dell'applicazione.

"Continueremo piuttosto a ricordare a questi utenti di tanto in tanto di effettuare l'update, in particolare quando decideranno di utilizzare importanti funzionalità opzionali in ambito business per comunicare con Facebook."

Insomma, è chiaro che WhatsApp sia scesa a più miti consigli dopo le polemiche legate alle nuove regole sulla privacy e, in particolare, l'esodo di tanti utenti verso altre applicazioni di messaggistica.