Xbox Cloud Gaming è ora completamente basato su hardware Xbox Series X, app TV in arrivo

Xbox Cloud Gaming si basa ora completamente sul nuovo hardware di Xbox Series X alla base delle server blade del servizio, Microsoft che punta ora all'app TV.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/10/2021
91

Xbox Cloud Gaming ha completato la transizione al nuovo hardware di Xbox Series X, in base a quanto riferito da Microsoft a The Verge, essendo ora completamente basato sulle nuove server blade potenziate e in grado dunque di offrire un'esperienza migliore di prima, con la compagnia ora proiettata verso la realizzazione di un'app Xbox per le TV.

L'introduzione di Xbox Series X come hardware per i server di Xbox Cloud Gaming era già avvenuta nei mesi scorsi, ma finora si trattava di un ampliamento parziale che è adesso invece giunto al termine con la sostituzione completa.

Xbox Cloud Gaming consente di giocare ovunque
Xbox Cloud Gaming consente di giocare ovunque

Questo dovrebbe comprimere i tempi di caricamento e la latenza nell'uso del cloud, oltre ad aumentare la risoluzione e la qualità grafica.

Per il momento, tuttavia, il massimo raggiungibile è ancora 1080p a 60 fps, con il passaggio al 4K come risoluzione massima ancora non specificato ma previsto per il prossimo futuro. Al di là di questo, ora Microsoft sembra decisamente proiettata sullo sviluppo di un'app per TV che possa consentire un accesso ancora più immediato al servizio Xbox Cloud Gaming direttamente attraverso il televisore.

Questa app, in maniera simile a quelle presenti già per Netflix, Prime Video e simili, potrebbe essere integrata nel software di sistema delle TV, in modo da consentire l'accesso diretto ai videogiochi di Xbox Game Pass Ultimate in maniera ancora più semplice, utilizzando un controller collegato direttamente alla TV o attraverso una sorta di stick simile a Chromecast o Fire TV.

Sempre in quest'ottica della semplicità di utilizzo e dell'integrazione, con Microsoft che punta a 1 miliardo di persone che possano accedere al servizio, abbiamo anche visto come Xbox Store abbia ora una nuova versione con Cloud incorporato e lista desideri.