Xbox, il codice sorgente rubato insieme a quello di Windows NT 3.5 22

Il codice sorgente della prima Xbox, che include pezzi del sistema operativo originale della console, è stato rubato insieme a quello di Windows NT 3.5.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/05/2020

Il codice sorgente della prima Xbox è stato rubato insieme a quello di Windows NT 3.5. Il codice di Xbox comprende il kernel del sistema operativo della console originale, che altro non è se non una versione custom di Windows 2000.

The Verge ha confermato che il furto è effettivamente avvenuto. Microsoft, interpellata sulla questione, ha dichiarato di stare investigando per scoprire cos'è accaduto. Stando a quanto si è appreso, pare che i dati trafugati fossero già stati condivisi privatamente tra gruppi di appassionati, anche se non si hanno grosse informazioni in merito.

Oltre al codice sorgente di Xbox, è stato rubato anche quello per Windows NT 3.5. Si tratta di una versione semi-definitiva del vecchio sistema operativo che include tutti i tool e che potrebbe permettere agli appassionati di scoprire i suoi segreti. Microsoft ha cessato il supporto per Windows 3.5 nel 2001, quindi non sappiamo che danni potrebbe causare l'emersione del codice. Pare che ci sia ancora chi lo usa, ma si tratta di poche aziende e non particolarmente rilevanti. Almeno non al punto da far temere chissà quali problemi per la sicurezza.

Attualmente non sappiamo come gli hacker siano riusciti ad arrivare al codice. Forse da una delle tante falle di sicurezza dovute all'aumento del lavoro da remoto causato dalla pandemia in corso, come avvenuto con Nintendo Wii? Chissà.

Xbox, il codice sorgente rubato insieme a quello di Windows NT 3.5