Xbox Game Pass: giochi Bethesda in arrivo già da questa settimana

I primi effetti su Xbox Game Pass dell'acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft si vedranno già da questa settimana con l'arrivo di altri giochi della compagnia.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/03/2021
15

Xbox Game Pass si prepara a ricevere un bell'ampliamento del proprio catalogo grazie all'introduzione di Bethesda all'interno degli Xbox Games Studios e i primi effetti si avranno già da questa settimana, con l'arrivo di altri giochi del gruppo ZeniMax nel servizio su abbonamento Microsoft.

Non sappiamo ancora di cosa si tratti, ma nel messaggio di benvenuto a Bethesda da parte Phil Spencer pubblicato in forma ufficiale, il capo di Xbox ha fatto riferimento esplicito alla questione: "Nel frattempo, per celebrare in maniera appropriata questo momento speciale, porteremo altri giochi Bethesda in Xbox Game Pass nel corso di questa settimana. Restate sintonizzati per ulteriori dettagli!"

Attendiamo dunque di sapere di cosa si tratti: verosimilmente non arriveranno tutti insieme ma ci sarà un'introduzione dilazionata, anche perché diversi titoli possono avere accordi specifici con publisher o distributori vari da tenere in considerazione. In ogni caso, possiamo fare affidamento al riepilogo pubblicato anche su Resetera: quello riportato qui sotto è l'elenco dei giochi Bethesda e ZeniMax ancora non presenti su Xbox Game Pass, dunque logicamente le nuove introduzioni saranno tra queste possibili scelte:

  • The Evil Within
  • The Evil Within 2
  • DOOM 2016
  • DOOM 3 BFG Edition
  • Prey
  • Fallout 3
  • Fallout 4
  • Wolfenstein The New Order
  • Wolfenstein The New Colossus
  • Wolfenstein: The Old Blood
  • Dishonored Definitive Edition
  • Dishonored: Death of the Outsider
  • Oblivion
  • Morrowind
  • RAGE
  • Quake Champions

Alcuni di quelli in elenco sono già stati presenti all'interno del catalogo di Xbox Game Pass ma altri non ne hanno mai fatto parte. L'account Twitter Wario64 ha notato, peraltro, che The Evil Within è entrato a far parte del Microsoft Store proprio in questi giorni ed è dunque uno dei candidati principali ad essere inserito in Xbox Game Pass, ma attendiamo ulteriori informazioni al riguardo.