Xbox Live Gold, abbonamento annuale scomparso dal sito Microsoft: novità in arrivo?

L'abbonamento annuale a Xbox Live Gold sembra non sia più disponibile sul sito ufficiale Microsoft: sta cambiando qualcosa nell'organizzazione dei servizi su abbonamento Xbox?

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   16/07/2020
24

L'abbonamento annuale a Xbox Live Gold sembra sia scomparso dal sito ufficiale Microsoft, e sebbene questa possa essere semplicemente una questione momentanea di riorganizzazione dello store la cosa non ha mancato di far nascere già diverse speculazioni su possibili cambiamenti radicali in programma da Microsoft per quanto riguarda l'offerta di servizi su abbonamento.

Da notare come Xbox Live Gold abbia comunque ancora la sua sezione sullo store ufficiale Microsoft, solo che in effetti, anche in Italia, gli unici tagli disponibili all'acquisto risultano essere al momento l'abbonamento da 3 mesi e quello da 6 mesi, peraltro entrambi con sconto del 5% rispetto al prezzo standard.

È ovviamente ancora molto presto per lanciarsi in elucubrazioni su rivoluzioni in arrivo per quanto riguarda gli abbonamenti e i servizi Microsoft, ma in molti si domandano se questa piccola variazione sul sito non sia collegata a possibili nuove organizzazioni dell'offerta da parte della compagnia.

D'altra parte, è impossibile che si tratti di una indisponibilità sul fronte del magazzino, visto che si tratta del servizio digitale offerto direttamente dal produttore, dunque la mancanza dell'abbonamento annuale è effettivamente strana, oltretutto proprio in prossimità con l'Xbox Game Showcase del 23 luglio che potrebbe portare importanti novità anche sul fronte dei servizi.

Se vogliamo prendere in considerazione possibili speculazioni, alcuni vedono in questo un segnale della possibile integrazione totale di Xbox Live Gold all'interno degli abbonamenti a Xbox Game Pass, che diventerebbe dunque l'unico servizio Microsoft con l'inclusione totale anche dell'accesso al multiplayer online e ai vari vantaggi tipici del Live Gold, magari con una riorganizzazione su diverse fasce di prezzo.

Altre idee ben più ottimistiche parlano addirittura di una possibile eliminazione totale di Xbox Live Gold, ovvero l'idea che Microsoft abbia intenzione di garantire accesso gratuito ai servizi online di base, mantenendo comunque Xbox Game Pass come servizio su abbonamento aggiuntivo.

Al di là delle idee più incontrollate, c'è la possibilità che Microsoft si prepari a una revisione generale degli abbonamenti, in particolare con la prossima possibile integrazione di Project xCloud all'interno del Game Pass che potrebbe avvenire nel corso del 2020.

Xbox Microsoft Pdv