Xbox: la presentatrice Isadora Basile è stata costretta a dimettersi da Xbox Brasil

Isadora Basile, la neo presentatrice del canale brasiliano di Xbox Brasil, è stata costretta a dimettersi dopo pochi mesi per via di pesanti minacce personali.

NOTIZIA di Luca Forte   —   19/10/2020
138

Dopo mesi di insulti e minacce anche molto pesanti Isadora Basile, la neo presentatrice del canale brasiliano di Xbox Brasil, è stata costretta ad abbandonare il suo ruolo di volto Xbox sul mercato sudamericano. Lo ha annunciato la stessa Basile su Twitter in un lungo messaggio nel quale ringrazia Microsoft per il supporto, ma annuncia che la situazione era diventata insostenibile e per questo la compagnia ha deciso di cambiare drasticamente la gestione del canale.

Lo scorso settembre, infatti, Isadora Basile era stata assunta dall'agenzia GMD per essere il volto del canale Xbox Brasile. Ma sono bastati pochi mesi per farle cambiare idea. La Basile, infatti, ha detto di essere diventata il bersaglio di una marea di insulti e attacchi personali e professionali, che sono sfociati persino in minacce di morte o di stupro.

Nonostante i tentativi per cercare di far rientrare l'emergenza, la situazione è degenerata e da qui è arrivata la decisione di fare un passo indietro. Una situazione che ha anche costretto Microsoft Brasile, già nell'occhio del ciclone per la passata collaborazione con Mil Grau, un canale YouTube brasiliano a cambiare completamente strategia a incentrare le comunicazioni ufficiali su Xbox Wire, Con XboxBR a "sperimentare nuovi modi di intrattenere il pubblico". Da qui l'allontanamento della Basile dagli schermi, anche per proteggerla da questo genere di attacchi.

Isadora ha comunque voluto sottolineare che "Microsoft è una compagnia che tiene molto alle donne e mette sempre le donne davanti a tutto e le protegge in ogni maniera possibile. Mi hanno dato un buon supporto e non poteva sperare in nulla di meglio da parte loro."